Cutimed® Gelling Fiber

è una medicazione morbida e conformabile in CMC (carbossimetilcellulosa sodica) con fibre migliorate per una maggiore efficacia. Assorbe il fluido della ferita trasformandolo in morbido gel, mantenendo umido l’ambiente della ferita a supporto del processo organico di guarigione. Facilita la rimozione del tessuto non vitale dalla ferita senza danneggiare quello di recente formazione.

  • Azione di pulizia della ferita 
  • Efficace bilanciamento dell’umidità  
  • Sollievo dal dolore

Indicazioni d'uso

Indicazioni: questa medicazione, da utilizzare sotto supervisione medica, è concepita per coprire ferite da moderatamente ad altamente essudanti e per assorbirne l’essudato. Può essere usata anche su ferite asciutte. La medicazione Cutimed Gelling Fiber può essere usata per il trattamento locale di ulcere delle gambe, ulcere da pressione (stadio II-IV) e ulcere diabetiche, ferite chirurgiche (es. ferite postoperatorie, ferite guaribili per seconda intenzione e siti donatori), ustioni a spessore parziale, ferite essudanti in ambito oncologico e ferite traumatiche (es. abrasioni e lacerazioni).

Tempo di utilizzo: Cutimed Gelling Fiber può essere lasciata in sede fino a 7 giorni, tranne che su ustioni e siti donatori dove può essere utilizzata continuativamente fino a 14 giorni.

Scopri le caratteristiche del prodotto e come applicarlo

Il video mostra come utilizzare Cutimed Gelling Fiber su ferite da moderatamente ad altamente essudanti per facilitare la rimozione di tessuto non vitale dalla ferita.

Vantaggi

Simbolo di una medicazione che attrae a sé i batteri per indicare l’azione di pulizia della ferita

Azione di pulizia della ferita

Azione detergente dovuta allo sbrigliamento autolitico  Riduce i depositi di fibrina senza arrecare danni al tessuto di nuova formazione. 
Simbolo di circolazione dell’acqua per indicare l’efficace bilanciamento dell’umidità

Efficace bilanciamento dell’umidità

Il morbido gel mantiene umido l’ambiente della ferita, captando nelle fibre l’essudato contenente i batteri e trattenendone la maggior parte anche sotto compressione. L’essudato viene assorbito verticalmente evitando la macerazione. 
Simbolo di una freccia rivolta verso il basso per indicare il sollievo dal dolore

Sollievo dal dolore

Reduces pain and reliefs pain during dressing change. Atraumatic removal.  
Simbolo di una medicazione perfettamente combaciante con il letto della ferita, per indicare l’elevata adattabilità

Adattamento al letto della ferita

Il morbido gel si adatta al letto della ferita riducendo al minimo gli spazi morti, specialmente nelle ferite profonde e cavitarie. 

Rimozione facile

Può essere rimossa in un’unica soluzione grazie all’elevata resistenza alla trazione in ambiente umido. 

Dettagli prodotto

Superficiale e profonda

Fibrinosa

Granuleggiante

Da moderato ad elevato

Es necesario un apósito secundario

Applicabile su entrambi i lati

Modalità di utilizzo

Quattro immagini della procedura di utilizzo di Cutimed® Gelling Fiber
1. Scegliere una medicazione di dimensioni appropriate e tagliarla a misura, se necessario: Cutimed Gelling Fiber deve oltrepassare i margini della ferita di 1 cm, in quanto la medicazione subirà una contrazione durante l’assorbimento dell’essudato (B1).
2. Applicare Cutimed Gelling Fiber sulla ferita e coprirla con una medicazione a bilanciamento idrico come Cutimed Siltec B, Cutimed Sorbion Sachet Border o un’altra medicazione secondaria appropriata come Cutimed Sorbion Sorbact (C).
3. Tutte le ferite devono essere ispezionate regolarmente. Rimuovere Cutimed Gelling Fiber quando indicato clinicamente (es. sanguinamento eccessivo, perdite o sospetta infezione).
Ferite asciutte
1. Scegliere una medicazione di dimensioni appropriate e tagliarla a misura, se necessario: Cutimed Gelling Fiber deve oltrepassare i margini della ferita di 1 cm, in quanto la medicazione subirà una contrazione durante l’assorbimento dell’essudato (B1).
2. Applicare Cutimed Gelling Fiber sulla ferita e irrigare l’area della ferita con acqua sterile o soluzione salina.
3. Coprire Cutimed Gelling Fiber con una medicazione in grado di trattenere l’umidità, come Cutimed Siltec L (C), per evitare che la medicazione si secchi finendo con l’aderire alla ferita.
4. Tutte le ferite devono essere ispezionate regolarmente. Rimuovere Cutimed Gelling Fiber quando indicato clinicamente (es. sanguinamento eccessivo, perdite o sospetta infezione).
Ferite profonde e cavitarie
1. Asciugare accuratamente la cute circostante.
2. Riempire liberamente la ferita con il nastro o le compresse Cutimed Gelling Fiber per consentire l’assorbimento dei fluidi. Quando si utilizza il nastro Cutimed Gelling Fiber, tagliarlo alla lunghezza appropriata lasciandone una piccola porzione di 2 o 3 cm fuori dalla ferita per facilitare la rimozione (B2).
3. Coprire con una medicazione in grado di trattenere l’umidità, come Cutimed Siltec, o con un’altra medicazione secondaria appropriata (C).
Ustioni a spessore parziale e siti donatori
1. Scegliere una medicazione di dimensioni appropriate. Per ferite estese è possibile l’uso combinato di più medicazioni Cutimed Gelling Fiber. La compressa deve oltrepassare i margini della ferita o le altre medicazioni Cutimed Gelling Fiber adiacenti di almeno 5 cm, in quanto andrà incontro a una contrazione durante l’assorbimento dell’essudato (B1).
2. Coprire Cutimed Gelling Fiber con compresse di garza sterile a trama larga, debitamente fissate in posizione (C). Nella fase iniziale di gestione della ferita (fino a 4 giorni) potrebbero essere necessari frequenti cambi della medicazione Cutimed Gelling Fiber a causa degli elevati volumi di essudato della ferita.
3. Sostituire regolarmente la medicazione di copertura e ispezionare Cutimed Gelling Fiber durante la permanenza nella ferita.
4. L’aderenza al letto della ferita di Cutimed Gelling Fiber è auspicabile. La mancata aderenza di porzioni della medicazione può indicare un aggravamento o un’infezione della ferita. Per consentire l’ispezione della ferita è possibile tagliare e rimuovere porzioni di medicazione. Le aree esposte dovranno essere poi trattate in modo adeguato.
5. Cutimed Gelling Fiber si staccherà o potrà essere facilmente rimossa durante la riepitelizzazione della ferita.
Rimozione
1. Nel caso in cui la rimozione di Cutimed Gelling Fiber risultasse difficoltosa, saturare completamente la medicazione con acqua o soluzione fisiologica sterile e rimuovere lentamente.
2. Detergere la ferita con una soluzione sterile appropriata per la pulizia delle ferite dopo la rimozione di Cutimed Gelling Fiber per evitare di lasciare residui.
3. La neoformazione di vasi sanguigni può far sì che il fluido della ferita risulti macchiato di sangue.
Misure di supporto
Misure di supporto appropriate dovranno essere adottate laddove indicato, tra cui, per esempio, l’impiego di un bendaggio compressivo nel caso delle ulcere venose delle gambe (es. JOBST UlcerCare).

Specifiche prodotto

PRODOTTO
REF
Misure
Multiplo d'ordine
Confezioni/imballo
Sterile
Cutimed® Gelling Fiber 7121800 5 cm x 5 cm BOX OF 10 POUCHES OF 1 100 Yes
Cutimed® Gelling Fiber 7121801 10 cm x 10 cm BOX OF 10 POUCHES OF 1 60 Yes
Cutimed® Gelling Fiber 7121802 15 cm x 15 cm BOX OF 5 POUCHES OF 1 40 Yes
Cutimed® Gelling Fiber 7121806 2 cm x 45 cm BOX OF 5 POUCHES OF 1 100 Yes

Stai cercando prodotti per il fissaggio?

Leukoplast_HMS Banner 1600x500 V3.jpg

Evidenze cliniche

In questa pagina puoi vedere e approfondire una selezione di studi clinici che evidenziano le prestazioni del portfolio Cutimed.

Scopri di più

Istruzioni per l’uso

Assicurati di seguire sempre le istruzioni per l’uso, comprese le informazioni sulla sicurezza fornite con il prodotto. Non sono a portata di mano? Le informazioni sulla sicurezza necessarie sono disponibili in questo database!

Istruzioni per l’uso di Cutimed